lunedì 20 maggio 2013

O-o-o occhi di gatto

Nonostante passi delle intere ore a guardare su YouTube tutorial di trucco e parrucco, il make-up è un'"arte" a cui non mi riesco proprio ad avvicinare.
E quando dico che non mi riesco ad avvicinare intendo che sono proprio una completa incapace.
Posso comprare tutta la profumeria, ombretti colorati, prodotti economici o costosi ma finisce sempre che mi trucco con tre cose in croce e sempre le stesse.

Una piccola rivoluzione meicappesca c'è stata ad Ottobre dell'anno scorso.
Dopo tanti incontri e scontri con l'eyeliner in boccetta (devo essere affetta da un Parkinson galoppante perchè quando quando lo provo più che una riga mi viene fuori una linea tipo elettroencefalogramma),  qualche santa ragazza su Twitter (Silvia, eri tu?) mi svela un mistero al cui confronto quello del Santo Graal sembra la soluzione di "Unisci i puntini" su La Settimana Enigmistica: l'eyeliner in pennarello.
Io uso questo di Essence, che trovo perfetto.

http://3.bp.blogspot.com/-69T-E3RC3iE/Tb6y0r20yVI/AAAAAAAAAIo/Ah9FiY7CcvA/s320/essence_eyeliner_pen.jpg

Anche in questo caso serve un po' di pratica e circa tre scatole di cotton fiocc da usare per correggere le sbavature ma se sono arrivata IO a riuscire a fare la linea dritta alla prima allora, credetemi ci riescono tutte.

Esistono però delle tecniche che possono aiutare a fare una linea ben proporzionata, con tanto di "linguetta" (come dice qualcuna su Twitter e, no, non è uno strumento di supporto) da gatta.
Per questo viene in aiuto Michelle Phan, Youtuber che ho scoperto da poco e che è solamente una delle guru americane con più iscritti in assoluto.
E con all'attivo alcuni cortometraggi prodotti da lei stessa con l'appoggio di Lancome.
E che di Lancome è solo diventata testimonial.
E che ha trovato un fidanzato bruttino proprio girando uno di questi piccoli film strappalacrime.


8 commenti:

  1. Sai che non penso? Perchè io avevo provato quello doppio di Essence (da una parte punta sottile dall'altra più grossa) ma era pessimo, non scriveva x niente!! Solo di recente ho fatto il grosso investimento e ho preso quello che usi tu e devo dire che mi trovo meglio! (magari sono stata semplicemente sfigata e il mio era difettoso).
    Cmq per me l'eyeliner rimane una cosa da fare quanto ho tempo, non se sono di fretta!!

    Ah forse ti confondi con i cerottini antibrufolo che ti avevo consigliato, sempre di Essence :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono confusa allora! Però eri coinvolta nella conversazione!
      Eh sì, il pennarello della Essence è un vero e proprio investimento :D
      In verità anche io adesso mi sto picchiando con uno che non scrive ma con gli altri mi ero trovata veramente bene!

      Elimina
  2. Secondo me il problema non è nemmeno la riga dritta, ma fare gli occhi uguali!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti fare gli occhi uguali non rientra nelle mie capacità :( ovvio alla cosa facendo delle righe non spesse o articolate in fondo (e confido nel fatto che la gente non ti riesca a fissare negli occhi e contemporaneamente notare le due righe diverse, ehm).

      Elimina
  3. Anch'io ho iniziato con il pennarello di Essence, adesso ho preso quello con il pennellino e boccetta di Pupa ma non l'ho ancora provato, anzi, mi sa che resta lì perché ora che riesco a fare una linea pseudo dritta, mi piace di più farlo con la matita nera (io ho gli occhi a palla, e faccio la riga solo da metà occhio in poi).
    Comunque 1,50€ Essence santo subito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che non farò mmmmai il grande passo verso l'eyeliner in boccettino, troppa ansia.
      La matita io l'ho usata fino, appunto, ad ottobre ma ha il brutto vizio di colare e sparire. E' per questo che amo tanto l'eyeliner <3

      Elimina
  4. E' brava lei, anche bellissima!
    Non sapevo del pennarello, uso lo stesso eyeliner da tutta la vita, darlo non è facile, hai ragione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michelle mi piace perchè mi sembra anche molto semplice!

      Elimina