venerdì 14 giugno 2013

Chiamatelo pure backpack ma sempre uno zaino rimane.

Non si fa in tempo a parlare degli anni '90 che già un altro terrore ci assale: il terrore dello zainetto.
Su, dai non scherzare.
Eh, no cara amica che ci chiami da casa, la realtà è proprio questa.

Domenica scorsa, leggendo il post di Ilaria, sul blog Non si dice piacere, un'immagine confusa si è fatta strada nella mia mente.
La zaino. 
Meglio, lo Zaino: Invicta.
Quello gigante, estensibile. Con le due cerniere per renderlo ancora più spazioso, per farci stare dentro ancora più libri. Per quei giorni in cui avevi musica e educazione tecnica (i libri più grandi e più inutili) ma anche ginnastica (leggi tuta e scarpe) e il tema di italiano (vocabolario e dizionario dei sinonimi e dei contrari).
Sono sicura che se andassi alla voce "Invicta" su Wikipedia tra i soci fondatori dell'azienda troverei risultare l'Ordine degli Ortopedici Italiani e l'Associazione "Te la curiamo noi la scoliosi".

Un ricordo coloratissimo e a tratti psichedelico appare nella mia mente. Come era successo già per le Superga, la scelta nell'acquisto dell'infernale acessorio non era stata guidata da una buona stella (piccola adolescente riccia priva di gusto).
Ok, che gli anni '90 non sono stati l'emblema del minimal, questo lo posso lasciar passare.
Il fluo lo si poteva limitare ad un colore, magari accostato al nero.
Sia mai che la piccola Iaia undicenne indossasse il nero, idea demoniaca!
Meglio optare per un simpaticissimo, accattivante quanto sobrio fiorato.
Signore e signori, vi presento il mio Jolly Pulsar (foto gentilmente offerta dal web):

 

Che stampa essenziale! Che linea invidiabile! Che colori austeri!
Non sembra appena uscito da COS? Ho appena letto che Isabel Marant ne farà uscire uno ispirato a questo nella sua prossima collezione AI 2013/14. 

Così potrò ritirare fuori dalla cantina questo obrobrio e sfoggiarlo fiera in tutti gli eventi della prossima Fashion week ai quali sarò ovviamente invitata.

Voi di quali peccati vi macchiate? Che zaino sfoggiavate durante la stagione 1995/96?

17 commenti:

  1. Ecco, io avevo il Pulsar uguale al tuo, ma sul ciclamino.
    Sobrietà anche per me.

    Eccolo:
    http://farm2.staticflickr.com/1053/1330432948_1fd35082ab.jpg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fra donne di gusto ci si intende!!

      Elimina
    2. Io lo avevo uguale e me lo hanno rubato...adesso non lo fanno più e quanto mi piacerebbe ricomprarlo...voi lo vendete il vostro?

      Elimina
  2. Nel 95-96 avevo lo zaino viola della barbie (c'era solo scritto barbie sulla tasca, niente disegni, era viola con una fantasia colorata) ma sempre stile invicta.
    Attualmente giro con lo zainetto da montagna, la vita della pendolare e la spalla malandata non vanno d'accordissimo con la borsa, ahimè.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sto cercando la borsa a tracolla perfetta che ovviamente non esite :(

      Elimina
  3. Io ho il vuoto sugli zaini, l'unico che mi ricordo è un Seven rosa! E credo che sia da qualche parte a casa dei miei, dopo guardo!
    Alle elementari invece penso di aver avuto qualcosa di Barbie o giù di lì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alle elementari avevo quello di Baby Mia. BABY MIA.
      I primi anni del liceo Napapijri ARANCIONE.
      Ho sempre avuto un gusto infallibile negli zaini.
      Mi sono riscattata alla fine con l'eastpak beige.

      Elimina
  4. un barbie principessa delle rose o qualcosa di simile, rosa e giallo.. per averlo ho dovuto insistere tantissimo perchè mi volevano rifilare un seven rosa.. poi mi hanno regalato un invicta con disegnato un dragone anche se considerato il menefreghismo nei confronti della moda che possedevo sarei potuta andare avanti senza problemi con quello della barbie fino a 14 anni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbie principessa delle rose mi sa che vince!!

      Elimina
  5. Nel '95-96 nessuno zaino, perché ormai mi ero diplomata. L'anno prima, il buon vecchio Invicta pure io, non ricordo il modello ma o era questo o era qualcosa di simile. Mi ricordo pure le Superga ^^'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'invicta che segna le vite degli adolescenti è un must! :)

      Elimina
  6. il mio era fuxia e nero xD quanto amore per quello zaino!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo di aver capito quale. Lo aveva una mia compagna e mi piaceva un sacco!

      Elimina
  7. All'epoca ero all'universita... ma fino a qualche anno prima nessuno mi avrebbe staccato dalle superga blu e dallo zaino invicta a righe orizzontali bianche e gialle... un'unica eccezione: un anno di "bauletto naj oleari" verde e rosa a fiorellini da tenere rigorosamente sulla spalla per una bretella tagliente come una lama di rasoio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero anche Najoleari andava per la maggiore, io avevo qualche cerchietto mi ricordo!

      Elimina
  8. Ahahah! il caro vecchio zaino invicta! che tempi :)))

    Il mio era questo: http://www.avventurosamente.it/vb/attachments/19-vendo-cerco-scambio-regalo/4184d1270765419-cerco-disperatamente-zaino-invicta-anni-80-za-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo ricordo, lo aveva una mia amica!!

      Elimina