mercoledì 12 giugno 2013

Ricette "in a mug"

Qualche mese fa nella home di Facebook mi si è parato davanti un link di cucina assai accattivante: si trattava di una pagina web nella quale erano descritte 18 ricette di muffin, torte ma anche quiches o french toast monoporzione. Le due cose interessanti che mi hanno colpito di più sono state che:
- si possono (anzi, si devono) preparare in una tazza (mug)
- si cuociono al microonde, per un ciwociwale di... 1,5 minuti persi per la cottura!
Ovviamente avevo i cuori negli occhi e il pensiero "Devo farli subito, devo farli subito" che mi martellava nella testa.
Ovviamente (2) non ho mai azzardato a provarle e le ricette in-a-mug sono finite nel dimenticatoio.

Evidentemente l'idea latente di questo esperimento culinario continuava, nonostante tutto, a ronzarmi nella mia vuota testolina.
Sabato, un gioiuoso e allegro pomeriggio di piovaschi intensi che caratterizza ormai la nostra amata penisola italica da tre mesi, non sapendo cosa inventare per la merenda insieme a Gabri, l'illuminata idea mi ritorna in mente.
Eureka!

Proviamo.
Pronta già a prendermi gli insulti del baldo giovane, cerco di tradurre in italiano le misteriose ricette, non solo nelle parole ma anche nelle unità di misura (cosa vuol dire cup?? io ho quaranta cup tutte di dimensioni diverse, quale devo prendere? Berlusconi ai tempi dell'euro ci regalò una calcolatrice; Obama tu regala ai tuoi americani una bilancia!).
Verso tutto nella mia tazza.
Mescolo.
Metto l'orrendo impasto nel microonte.
Mi appresto a prendere una barcata di insulti del tipo "Cos'è 'sta roba?'" e ad essere spernacchiata per tutto il resto della mia miserabile vita.

E invece.
E invece esperimento riuscito: tortina riuscita, fidanzato in preda ad orde entusiaste "Apriamo un locale dove fare solo dolcetti nella tazza!".
Lo correggo: "Apriamo un locale dove vendere That's mine! e fare dolcetti nella tazza".
Accordati.

L'esperimento è stato quindi positivo da tentare il giorno dopo all'ora di pranzo una quiches-in-a-mug (1000 punti anche per quella) e per la merenda di domenica (indovinate, pioveva!) un muffin alle fragole.
Vi scrivo indi di seguito le ricette in italiano con le modifiche che ho fatto. 
Fatemi sapere poi, se ne avete voglia, come sono andati i vostri risultati!

Torta al cioccolato in tazza
Il nome vero della ricetta originale (QUI) in verità sarebbe Nutella Mug Cake. non essendo provvista di Nutella a casa ho pensato bene di sostituirla con il cioccolato fondente, con ottimi risultati: il cioccolato si scioglie e resta intrappolato nella torta!
Se non aveste il cioccolato a casa potete anche evitarlo: avrete una torta semplice al cioccolato senza inserti "magmatici".
N.B. la ricetta americana prevede come unità di misura i tablespoon. Io ho seguito la traduzione letterale e ho usato un cucchiaio (da minestra per intenderci) ma non completamente pieno. Una volta cotta la tortina ha un po' strabordato dalla tazza (io ho usato questa), quindi regolatevi in funzione delle dimensioni delle vostre mug!

Ingredienti:
4 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di cacao in polvere
4 cucchiai di farina autolievitante
3 cucchiai di latte
3 cucchiai di olio di semi
nutella o cioccolato (io ho usato 3 quadrati di Novibloc fondente)
1 uovo

Mescolare bene con una forchetta.
Mettere nel microonde per 1 minuto e mezzo, massima potenza (per me, 800W)

Et voilà!
Astenersi dietologi!


Quiches in tazza
Non paga di cotante calorie e meravigliata della riuscita alla prima di una ricetta, il giorno seguente mi accingo a sperimentare una seconda ricetta, in questa occasione salata.
Stavolta brucerò tutto, me la sento.
I miei rotoli di ciccia sui fianchi stanno dicendo: "Magari!"
Questa volta le unità di misura "cucchiaio" vanno presi belli pieni.
La ricetta originale (QUI) prevede l'utilizzo di 1/4 di bagel. Non essendone provvista ho usato due fette di pane a cui ho tolto la crosta: ha funzionato lo stesso.

Ingredienti:
1 uovo
1 e 1/2 cucchiai di latte
Sale
Pepe
Due fette di pane senza crosta, tagliate a piccoli quadrotti
2 cucchiai di formaggio cremoso (io ho usato la ricotta)
Riempimento a piacere: prosciutto (mezza fetta o a dadini), verdure, formaggio a cubetti, quello che volete
Timo tritato, per insaporire.

Sbattere l'uovo e il latte insieme con una forchetta. Aggiustare di sale e pepe.
Aggiungere, mescolando, il pane a cubetti, poi il formaggio e infine il prosciutto (o altro).
Aggiungere il timo.
Mettere nel microonde per 2 minuti, massima potenza (per me, 800W).


Muffin alla fragola in tazza
Ancora ricette nelle tazze, ancoraaaa!
Apro il frigo, vedo delle fragole: è necessario provarea fare i muffin alla fragola!
Questa volta ho cercato la ricetta su Google e ho trovato questa (QUI).
NB. imburrare precedentemente la tazza e mescolare gli ingredienti in una ciotola.

Ingredienti:
1 cucchiaio di burro ammordidito o fuso
1 uovo
1/2 cucchiaino di vanillina (a me non piace, non l'ho messa)
2 cucchiai di zucchero
35 g di farina autolievitante
1/2 cucchiaino di cannella (a me non piace, non l'ho messa)
3 (o più) cucchiai di fragole a cubettini

Mescolare in una ciotola tutti gli ingredienti e infine aggiungere le fragole. Mescolare delicatamente e versare nella tazza precedentemente imburrata.
Mettere nel microonde per 2 minuti, massima potenza (per me, 800W).

https://mail-attachment.googleusercontent.com/attachment/u/0/?ui=2&ik=474e2facef&view=att&th=13f381265e4f8d82&attid=0&disp=inline&safe=1&zw&saduie=AG9B_P99wUrxJKdBAWVJdxApVjE_&sadet=1371035340591&sads=dYceKoIBn7Q0Wvt_AvlQjyVGwmc

10 commenti:

  1. Io litigo sempre con le unità di misura americane... le odio!
    Mi hai messo voglia... proverò queste ricette!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provale! Ci vuole un minuto per la preparazione e uno per la cottura, proprio niente (Addio sbrani notturni)

      Elimina
  2. Oddio, ma che cosa fantastica!
    Anch'io avevo visto una ricetta "in a mug", ma non ho avuto il coraggio di provare... con le tue modifiche tenterò di sicuro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura prova! Se ci riesco io ci riescono tutti :D

      Elimina
  3. ma fantastico! la torta al cioccolato al micro la facevo anche io (c'è stato un periodo che facevo solo quella ^_^ ) ma non conoscevo le altre ricette.
    Ciao!
    giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono veloci e buone! Se le provi fammi sapere come sono andate!

      Elimina
  4. Oh sì, mi piacciono i tuoi esperimenti!! E credo proprio che dovrò comprare tanti nuovi mug... Ne ho bisogno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NO. Tu non hai bisogno di mug nuove!!!! :P

      Elimina
  5. Le Cups son unità di misura ben definite, vendono i misurini appositi negli states. http://www.jsward.com/cooking/conversion.shtml

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Negli states appunto! Noi poveri europei che usiamo i grammi come unità di misura siamo tagliati fuori :(

      Elimina