giovedì 19 gennaio 2012

Dentro il mio armadio (no, non si parla di vestiti)

Questo post è il degno successore del post precedente.
Spiego meglio, la mia maniacalità per l'ordine esplora anche altri diversi ambito, come ad esempio quello del guardaroba.
La mia puntigliosità, in questo caso, è però diretta verso un oggetto in particolare che popola i nostri amati/odiati armadi, ossia l'appendino. O la gruccia, come alcuni dicono.

Non c'è nulla che mi dia il prurito come aprire le ante e vedere ganci di ogni forma, altezza, dimensione e materiale differenti, accozzati tra di loro, regalando scenari della categoria postbellica.
Non importa se dentro sono appesi cappotti Miu Miu, vestiti Armani, giacche di Chanel e chi più ne ha più ne metta. Si possono avere tutti i più grandi nomi del fashion system sistemati in ordine alfabetico ma, se gli appendini sono tutti diversi dagli altri, l'effetto sciatto è assicurato.
Per combattere questo male che impera nelle nostre camere - o nelle vostre cabine armadio, perché io purtroppo non la ho - io mi sono armata di tutte le buone intenzioni, sono partita alla volta di Madre Natura Ikea e sono tornata, nel tempo, con i miei bei sacchettoni di carta pieni di questi

che i cervelloni dietro al marchio svedese hanno simpaticamente chiamato Bumerang.
Papàààà! C'è qualcuno che fa battute peggiori delle tue!

Codesta manna a poco prezzo può rendere impeccabile qualunque armadio, siore e siori, si che le lasciate nature, sia che le dipingiate il qualsiasi colore se siete dell'appasionate del DIY aka fai-da-te.
Il web pullula ovviamente di idee carine:

- dipinti, manumanie


- con una graziosa copertura di stoffa, The garter girl


- rifasciati di tessuto (questi sono bellissimi), The moptop maven


- personalizzati con il proprio nome o la propria iniziale, The papery nook (Etsy Shop) 


- decoupaggiati, con le carte che più vi aggradano, Bella Bag's Blog


Personalmente, mi piacciono poi questi tutti paffuti, ma ho sempre pensato che fossero scomodi e un po' ingombranti



Bene.
Per adesso i miei rimangono così come sono. Anzi no.
Tempo, tempissimo fa Mari sul suo blog Il guardaroba perfetto (ex Raccolta differenziata chic), suggeriva di decorare i propri appendini con dei semplici fiocchetti, così:


Io ho scelto della fettuccia di cotone un po' più alta e l'effetto è questo:


L'unico problema di questi arnesi lignei dal comico nome hanno un piccolo difetto. Fanno spessore, sono un po' ingombranti e i miei vestiti -poverini- tutti nell'armadio non ci stanno.
Indi per cui ho cominciato a raccattare quelle grucce metalliche su cui sono appesi vestiti, giacche e pantaloni quando si ritirano dalla lavanderia e li ho destinati ad accogliere i miei vestitini che, per fortuna, non sono mai troppo pesanti e spessi per cui non hanno bisogno di molto supporto.
Il dramma è che il numero dei vestiti nuovi è maggiore rispetto a quello dei capi portati a lavare in lavanderia (nel senso che si lava tanto in casa e poco in lavanderia, non che non laviamo la roba eh) e la quantità di grucce sottili è sempre scarsa.

QUINDI c'è sempre bisogno di appendini metallici, quelli sottili, quelli che non considera nessuno e tuti buttano via, capito? Mandatemeli via posta e mi renderete una donna felice (scherzo, ovviamente)!
E visto che sono parecchio tristi visti così, assai presto (quindi fra tipo un anno) saranno rifasciati interamente così (Green Eyed Monster):



19 commenti:

  1. quando ho lavorato nel negozio di abbigliamento di mia sorella ho capito l'importanza di usare appendini tutti uguali, rendono tutto più ordinato! la prossima volta che vado da lei ne prendo un po' per te..usa proprio quelli metallici e sottili!:-)

    RispondiElimina
  2. wow!! hai messo proprio delle idee stupende!! gran bel post!

    RispondiElimina
  3. Delizioso questo post, ma tenterò di non farmi contagiare anche da questa tua mania.. Nel mio armadio (come puoi vedere) le grucce hanno un'unica priorità, essere sottili e resistenti! Mi fa ridere che abbiamo fatto due post sui nostri armadi pubblicandoli lo stesso giorno. Ci sarà aria di armadi a Genova? =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna ma daiiiiiii che coincidenza, da non crederci :D

      Elimina
  4. Veramente, sembrate coordinate!
    Comunque NO, io non ce la farei mai °___°
    Tutte le foto di appendini che hai trovato, compresi i tuoi, sono bellissime, ma... veramente troppo maniacale per me XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è incredibile :)
      Hai ragione, sempro maniaca, ma quando lo decido tutto deve essere ordinato!

      Elimina
  5. Io ci ho provato, ne ho comprati un po' anch'io di quegli appendini dell'Ikea, ma fanno davvero troppo spessore, dunque la mia opera si è fermata a metà. Mi fa male il cuore quando apro l'armadio. Io sono molto disordinata in genere, riservo il mio essere maniacale solo ai vestiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello dello spessore è veramente un problema :(
      Ci vorrebbe un armadio più grande in una camera ancora ben più grande della mia (è un buco).

      Elimina
  6. So cosa regalarti per il compleanno!!

    RispondiElimina
  7. splendidda la gruccia con la scritta HERS!!
    siamo tue nuove followers!

    RispondiElimina
  8. Ciao!
    Benvenute!! ora vengo a visitare il vostro blog!

    RispondiElimina
  9. Sono capitata qui non ricordo nemmeno come, ma ti giuro che non riesco a smettere di leggere i tuoi post *-*
    Mi piace troppo come scrivi!
    Non avrei mai immaginato che sarebbe arrivato un giorno in cui avrei iniziato a guardare con occhio critico gli appendini nell'armadio (ti senti un pò colpevole?!), e sono giunta alla conclusione che li voglio come i tuoi. O come quelli delle foto stra-meravigliose che hai postato.
    Solo che dovrei studiare. C'è solo questo piccolo maledetto dettaglio che mi impedisce di lanciarmi in questa magnifica impresa!

    Ancora complimentissimi per il blog!
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena!
      ma grazie, sei gentilissima! Purtroppo ultimamente scrivo meno, mi devo impegnare di più :)
      I miei appendini sono quelli semplici dell'ikea, quindi se una volta riesci a fare una pausa dallo studio (o magari subito dopo un esame per distrarti ;) ) perdi proprio poco tempo!
      Magari riesci a trovare lì direttamente anche i nastrino, così prendi due piccioni con una fava :D
      Un bacioneeee

      Elimina
  10. Qué monas !! yo a las mias les pongo lacito :)

    Bss
    http://palomaamo.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. Ciao! Complimenti per il blog! Volevo dirti che ho usato una tua immagine per inserirla nel mio blog, ovviamente linkando il tuo sotto l'immagine "incriminata"!
    Se ti va passa. Ecco qui il link: http://beyourselfandlivefashion.blogspot.it/2012/12/christmas-gifts2.html

    RispondiElimina